logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
18 Northumberland Avenue, London, UK
(+44) 871.075.0336
ouroffice@vangard.com
Follow us
SEGUICI SU

011 972.21.02

segreteria@gruppogsas.it

1700

CLIENTI SODDIFATTI

16000

CEDOLINI ELABORATI

400

MQ DI UFFICI

40

ANNI DI ATTIVITÀ

“Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo.”

— HENRY FORD

I NOSTRI SETTORI DI COMPETENZA

Ultime notizie fiscali
  • Immobile espropriato “a pagamento”: è una cessione di beni soggetta a Iva

    Non rileva il fatto che l’indennità sia stata corrisposta tramite una mera movimentazione finanziaria in sede di redazione del bilancio dell’ente destinatario del provvedimento coattivo Il trasferimento della proprietà di un bene immobile da un soggetto passivo (Comune) in favore dell’Erario a seguito di un’espropriazione disposta dalla Pubblica amministrazione di......

  • Definizione atti di accertamento: le modalità per le società sportive

    Maggiori importi di Irap e Ires dimezzati, niente sconti per l’Iva. Versamenti con il modello F24 riducendo direttamente la pretesa del Fisco. Assistenza presso gli uffici Per le società e le associazioni sportive dilettantistiche iscritte al Coni, l’articolo 7 del Dl 119/2018 ha previsto disposizioni aggiuntive per l’accesso alla definizione......

  • Se la dichiarazione è omessanon può esserci compensazione

    L’eccedenza evidenziata nel modello “ultra tardivo” non può essere recuperata con il debito fiscale del periodo d’imposta successivo, ma soltanto tramite richiesta di rimborso Il credito indicato in una dichiarazione dei redditi da considerare omessa in virtù della tardiva trasmissione, effettuata oltre i 90 giorni dalla scadenza, non può essere......

  • Iva non versata, poi saldata: è reato non punibile, ma reato

    Il pagamento integrale del debito tributario non è una giustificazione idonea a eliminare l’illiceità o l’antigiuridicità della condotta e, quindi, a escludere la configurabilità del delitto In caso di omesso versamento dell’Iva, il pagamento dell’intero debito tributario costituisce una semplice causa di non punibilità. Non ha alcuna rilevanza penale il......

  • Cessione azioni di una controllata fuori dall’ambito applicativo dell’Iva

    Non è detraibile l’imposta sui consumi assolta a monte per servizi di consulenza, quando l’obiettivo dell’operazione è pagare i debiti alla nuova proprietaria del gruppo societario La vendita di azioni, prevista ma non realizzata, che non ha la sua causa esclusiva diretta nell’attività economica imponibile della società interessata o che......

  • Operazione accertata fuori campo Iva: occorre domanda per imposta versata

    Il rimborso del tributo è strettamente collegato alla restituzione al cliente dell’importo erroneamente addebitato e incassato a titolo di rivalsa, quindi incamerato dall’erario Per rientrare dell’Iva prima addebitata in fattura e poi restituita al cessionario/committente che, a seguito di accertamento con adesione, l’ha riversata all’erario perché indebitamente detratta, il cedente/prestatore......

  • Ultime news dallo Studio
  • Fatturazione elettronica

    La Legge di Stabilità per il 2018 ha apportato rilevanti modifiche al D.Lgs. n. 127/2015 in materia di fatturazione elettronica, prevedendo l’obbligo generalizzato dell’emissione della fattura elettronica per tutte le operazioni tra privati, sia nei confronti di soggetti titolari di partita IVA sia nei confronti di consumatori finali. In particolare,......

  • Senza sanzioni il minor acconto Irpef 2017 collegato al rinvio dell’IRI al 2018

    Come noto, l’entrata in vigore della nuova Imposta sul reddito d’impresa (IRI) prevista per il 2017 è stata differita al 2018. In tale contesto è possibile riscontrare che nel 2017 un contribuente, applicando il metodo previsionale per la determinazione degli acconti, abbia versato un acconto IRPEF 2017 inferiore al dovuto,......

01_Logo_Treedom_Friend-rgb

Gruppo G sostiene il progetto Treedom

È molto semplice: con pochi click un nuovo albero può essere piantato grazie a te.  Tu lo scegli online e un contadino lo pianterà nel proprio paese, all’interno della propria terra.

Tutti gli alberi fanno bene all’ambiente: assorbono CO2emettono ossigeno, favoriscono la biodiversità e molto altro. Gli alberi di Treedom fanno bene anche ai contadini che stiamo coinvolgendo in tutto il mondo.