logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
18 Northumberland Avenue, London, UK
(+44) 871.075.0336
ouroffice@vangard.com
Follow us
SEGUICI SU

011 972.21.02

segreteria@gruppogsas.it

Senza sanzioni il minor acconto Irpef 2017 collegato al rinvio dell’IRI al 2018

Senza sanzioni il minor acconto Irpef 2017 collegato al rinvio dell’IRI al 2018

Come noto, l’entrata in vigore della nuova Imposta sul reddito d’impresa (IRI) prevista per il 2017 è stata differita al 2018.
In tale contesto è possibile riscontrare che nel 2017 un contribuente, applicando il metodo previsionale per la determinazione degli acconti, abbia versato un acconto IRPEF 2017 inferiore al dovuto, contando di optare per la nuova IRI.
Ai predetti soggetti, nell’ambito del mod. REDDITI 2018 PF è riservato uno specifico rigo nel quadro RS.
Recentemente l’Agenzia delle Entrate è intervenuta per chiarire che non saranno sanzionati i contribuenti che hanno effettuato un versamento insufficiente dell’acconto 2017 imputabile esclusivamente allo slittamento dell’IRI al 2018.

Risoluzione Agenzia Entrate 22.6.2018, n. 47/E

No Comments

Post a Comment